Passa alla homepage

20 luglio 2018

Cucina

Granita messinese - la mezza con panna

IMG_7498_web

La granita messinese è la granità al caffè tradizionalmente preparata in Sicilia, nello specifico nella città di Messina e territori limitrofi.

Conosciuta anche come mezza con panna, la granita al caffè messinese è un grande classico della tradizione italiana ed è un modo estremamente piacevole di coccolarsi d’estate, quando il caldo si fa insopportabile e si è alla ricerca di qualcosa di rinfrescante ed energizzante.

Granita al caffè siciliana

La ricetta per preparare una buona granita messinese è davvero semplice: pochi ingredienti, un caffè di qualità e un po’ di pazienza. Le cose buone, si sa, richiedono tempo.

A differenza di quanto si possa immaginare, preparare la granita secondo la tradizione siciliana, non richiede né una grande quantità di ghiaccio, né un frullatore potente: è tutto molto più facile!

Si tratta di una preparazione che consente di recuperare un “tempo lento“; niente di “pronto in pochi minuti“, ma qualcosa da attendere… per una ricetta che si fa praticamente da sola lavorando semplice sciroppo al caffè a bassa temperatura, per prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio.

Per gustare la granita messinese anche nel tardo pomeriggio, senza risentire degli effetti della caffeina, ho utilizzato il DecaLight di Dersut (disponibile nello shop online), decerato e decaffeinato, ma non per questo meno aromatico e corposo!

Granita messinese: la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 170 ml di caffè della moka
  • 150 ml di acqua
  • 60 g di zucchero semolato
  • panna fresca da montare
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparate lo sciroppo: raccogliete in un pentolino acqua e zucchero semolato, mescolate e portate sul fuoco fino a completo scioglimento. Trasferite tutto in una ciotola di vetro o di metallo che agevolerà l’abbassamento della temperatura.
  2. Aggiungete allo sciroppo il caffè. Mescolate e aspettate che la miscela torni a temperatura ambiente. Coprite la ciotola con un foglio di pellicola e riponete in freezer per un’ora o più, fin quando non comincerà a formarsi una lastra di ghiaccio in superficie.
  3. Estraete la ciotola e mescolate con una frusta a mano in modo da rompere i cristalli e raccogliere i bordi già solidificati. Coprite nuovamente con pellicola, rimettete in freezer e aspettate dai 15 ai 30 minuti. Estraete la ciotola e mescolate ancora con la frusta.
  4. Ripetete le operazioni di riposo e mescolatura fino a quando la granita avrà una consistenza granulosa omogenea. Riponetela quindi in freezer qualche minuto, giusto il tempo di montare la panna con la quantità di zucchero che preferite. Distribuite la granita in 4 tazze monoporzione e ultimate con la panna fresca.

 

mezza con panna

Una granita messinese al caffè perfetta pare che non debba essere troppo dolce, né avere una quantità eccessiva di caffè nello sciroppo. Dovremmo, quindi, esserci!

E ricordate che… per una vera granita made in Sicily la panna e la classica brioscina col tuppo sono un accompagnamento irrinunciabile!